Eventi
Dicembre
2018
Maggio
2019

Perché studiare informatica all'Università della Svizzera italiana

Tre ragioni per studiare informatica:

  • perché le tecnologie dell'informazione pervadono la nostra quotidianità e sono l'infrastruttura portante dell'economia e della società
  • perché è un settore in crescita, in cui specialisti qualificati trovano ottime opportunità professionali
  • perché offre l'opportunità di partecipare in modo attivo all'evoluzione tecnologica.

 

E cinque ragioni per scegliere la Facoltà di scienze informatiche dell'USI:

  • imparare facendo, grazie a un modello formativo unico, in una Facoltà vibrante e cosmopolita
  • acquisire rigorose competenze tecniche e soft skills fondamentali, aprendosi a carriere internazionali
  • sperimentare tecnologie e contesti applicativi avanzati, a contatto con il mondo professionale
  • interagire in modo diretto con professori di profilo internazionale, in un ambiente a misura di persona
  • studiare dove l'informatica è passione, creatività, voglia di stupire​.

Marco Primi

Laureato Bachelor e Master in Scienze informatiche, ora Software Engineer a Netflix

"Sono sempre stato affascinato dall'informatica. Ha qualcosa che mi ricorda la magia: puoi insegnare a un oggetto inanimato a fare qualcosa che rende la vita più semplice, esprimendo così la tua creatività. Ho scelto l’USI perché ha un approccio formativo molto moderno, molto orientato alla pratica, grazie ai diversi progetti da realizzare e presentare in gruppo. Oltre alle competenze informatiche, questa impostazione permette di sviluppare le cosiddette soft skills, capacità fondamentali per un professionista. Infine, mi piaceva l’orientamento internazionale dell’ateneo e il fatto che i corsi fossero tutti in inglese, la lingua dell'informatica".

 

Comunicare, guardare la tv, scattare foto, fare video, puntare la sveglia, ascoltare musica, scrivere un testo, cercare informazioni per un compito, consultare la meteo, individuare dove si trova un determinato luogo: oggi più che mai l'informatica pervade il nostro vivere quotidiano.

Studiare informatica significa molto più che computer: significa essere al centro dell'infrastruttura portante dell'economia e della società. Significa scegliere un settore in crescita, in cui specialisti qualificati trovano ottime opportunità professionali. Significa la possibilità di plasmare la realtà. E alla Facoltà di scienze informatiche dell'USI imparerai a farlo con creatività, eleganza e passione, in contesti applicativi che vanno dall'ingegneria del software all'animazione 3D, dalle tecnologie di reperimento dell'informazione alla sicurezza, dai linguaggi di programmazione ai sistemi interattivi, dalle simulazioni computazionali all'intelligenza artificiale.

 

Scopri i nostri programmi

 

Che cosa offriamo

La Facoltà di scienze informatiche dell'USI offre programmi di studio volti a formare specialisti di alto profilo, capaci di identificare e affrontare con creatività le sfide sempre più complesse poste all'informatica dal mondo del lavoro e dalla società.

Nel nostro modello formativo i fondamenti teorici vengono costantemente applicati a progetti reali, da affrontare con l'uso critico delle tecnologie più all’avanguardia. Gli studenti sono così - in modo attivo - al centro del processo di apprendimento e imparano a “fare” sin dal primo giorno. Questo permette loro non solo di acquisire rigorose conoscenze teoriche e solide competenze disciplinari, ma anche di sviluppare pensiero sistemico e capacità trasversali (soft skills) come lavorare in gruppo, gestire un progetto, comunicare con il cliente, presentare in modo efficace le proprie idee, padroneggiare la lingua inglese.

 

Afferrate ogni speranza, voi ch'entrate 

L'approccio orientato a pratica e progettualità è rafforzato da stage nel mondo professionale e dal favorevole rapporto numerico tra studenti e docenti, che consente un'interazione diretta e aperta con professori e ricercatori affermati a livello internazionale, che hanno a cuore i propri studenti. Il tutto in una Facoltà fortemente cosmopolita: i nostri studenti, ricercatori e professori provengono da 50 differenti paesi e l’inglese è la prima lingua già dai programmi di Bachelor.  

Un ambiente in pieno fermento, animato da una profonda, autentica passione per l'informatica, dove la voglia di fare e il desiderio di stupire possono crescere e svilupparsi, aprendo le porte verso carriere internazionali: Google, Apple, NetflixSpotify sono solo alcune delle realtà in cui hanno trovato impiego i nostri laureati. 

 

Il sistema universitario svizzero

Il sistema universitario svizzero, di cui l’USI è parte integrante, è un sistema di riconosciuta qualità, che contribuisce a fare della Svizzera – a dispetto delle dimensioni – uno dei paesi più competitivi al mondo. I punti forti di questo sistema sono in particolare tre:

  • attrattiva internazionale – le università svizzere richiamano studenti e docenti da svariati paesi; complessivamente, un quarto degli studenti e un terzo dei docenti attivi nelle università svizzere provengono dall’estero; all’USI gli studenti internazionali sono il 65% e provengono da 100 diversi paesi;
  • alto tasso di impiego dei laureati – in media, a 1 anno dal diploma risulta inserito nel mondo del lavoro dal 90% in su dei laureati;
  • vantaggiose condizioni quadro – la Svizzera è un paese con una qualità di vita tra le più alte al mondo, buoni servizi e un sistema politico stabile, che permette interazioni positive tra il settore pubblico e quello privato e importanti investimenti nei settori della formazione (circa 17’500 USD per persona in formazione ogni anno, contro i 10’200 della media OCSE), della ricerca e dell’innovazione.