Eventi
Dicembre
2019
Dicembre
2019
Maggio
2020

L'USI nella rete di formazione innovativa GRAPES

Marie Sklodowska Curie Actions
Marie Sklodowska Curie Actions

Servizio comunicazione istituzionale

Gli 'Innovative Training Network' finanziati dall’Unione europea mirano a formare una nuova generazione di giovani ricercatori creativi, innovativi e con una spiccata mentalità imprenditoriale. La Facoltà di scienze informatiche dell’USI ospiterà due ricercatori nella fase iniziale della loro carriera.

Gli 'Innovative training network' sono una delle 'Marie Sklodowska Curie Actions', programma europeo che finanzia progetti per la formazione e la mobilità dei ricercatori. L'USI partecipa alla rete GRAPES (learninG, pRocessing And oPtimising shapES), guidata dal Centro di ricerca e innovazione Athena in Grecia. GRAPES è stato l’unico progetto selezionato tra le 16 proposte pervenute nel settore della matematica, ottenendo un finanziamento di oltre 4 milioni di euro.

La quota di finanziamento dell'USI – che ammonta a più di mezzo milione di euro - sarà dedicata a due progetti di ricerca guidati dal prof. Michael Bronstein e dal prof. Kai Hormann della Facoltà di scienze informatiche. I due professori dell’USI - insieme a 10 partner accademici e 5 partner industriali di tutta Europa - condurranno ricerche innovative sui temi del "geometric deep learning for shape analysis" e "barycentric rational curves and surfaces" con l’obiettivo di aiutare i giovani ricercatori ad acquisire esperienza in diversi ambienti di lavoro e allo stesso tempo a sviluppare competenze trasferibili, per convertire le proprie idee in prodotti e servizi.