Eventi
29
Settembre
2022
29.
09.
2022
06
Ottobre
2022
06.
10.
2022
07
Ottobre
2022
07.
10.
2022
13
Ottobre
2022
13.
10.
2022
20
Ottobre
2022
20.
10.
2022
27
Ottobre
2022
27.
10.
2022

Premiata una tesi di maturità svolta con il sostegno dell'USI

Dei recettori RTK e COX
Dei recettori RTK e COX

Servizio comunicazione istituzionale

13 Luglio 2018

L’Associazione Farmaceutici ticinese e la Società ticinese delle scienze biomediche e chimiche ha premiato la tesi di maturità dello studente del Liceo 1 di Lugano Tetsafe De Angeli, intitolata “Studio dei recettori RTK e COX attraverso metodologie della chimica computazionale”. La tesi è stata svolta con il sostegno del professore di Farmacologia e Biologia Computazionale della Facoltà di scienze biomediche dell’USI Vittorio Limongelli e del suo assistente Simone Aureli.  

Il lavoro è stato premiato “per la presenza di un’introduzione alla tematica ben strutturata e delle conclusioni elaborate con criteri scientificamente robusti, per lo studio di un approccio innovativo qual è la metodologia computazionale, utile per la ricerca di nuove applicazioni terapeutiche in ambito chimico farmaceutico”. 

Secondo il Prof. Limongelli: “È stato bello accompagnare Tetsafe nel suo percorso di approfondimento di questo tema, effettivamente sempre più rilevante dal punto di vista scientifico e utile – in prospettiva – da quello medico. Lo studio degli inibitori dell’enzima Ciclossigenasi in chiave computazionale consentirà infatti lo sviluppo di farmaci antinfiammatori sempre più efficaci per diverse malattie. È davvero un’ottima cosa che la scienza e il rigore della chimica vengano apprezzati – già tra i banchi del liceo – per quello che sono: potenti strumenti per la costruzione di un mondo migliore”.