Eventi
29
Settembre
2022
29.
09.
2022
06
Ottobre
2022
06.
10.
2022
07
Ottobre
2022
07.
10.
2022
13
Ottobre
2022
13.
10.
2022
20
Ottobre
2022
20.
10.
2022
27
Ottobre
2022
27.
10.
2022

Rafforzamento dei servizi amministrativi per sostenere la crescita dell'USI

735a961ff59e4d426edca9cf7b11ed7c.jpg

Servizio comunicazione istituzionale

31 Marzo 2022

Il Consiglio dell’Università, nella sua seduta di mercoledì 30.03.22, ha approvato il nuovo organigramma dei Servizi amministrativi dell’USI.

La nuova struttura dell’organizzazione risponde all’esigenza di sostenere al meglio l’importante sviluppo vissuto dall’Università negli ultimi anni, grazie sia all’aumento del numero degli studenti sia a quello degli ambiti di attività e dei progetti di ricerca. Il nuovo organigramma, che sarà affinato nel dettaglio in un dialogo strutturato con i servizi interessati, si ispira a tre principi ritenuti di particolare rilevanza: una chiara ripartizione dei ruoli e delle responsabilità tra la gestione accademica/istituzionale e la gestione amministrativa; una maggiore responsabilizzazione dei responsabili di servizio ed un rafforzamento dei servizi laddove necessario. Determinante è pure la volontà di sviluppare ulteriormente le sinergie trasversali a diversi servizi, nelle Facoltà e a tutta l’organizzazione.

La novità principale è l’introduzione della nuova figura apicale di Direttore/Direttrice operativo/a, a guida di tutti i servizi e garante del loro coordinamento e della trasversalità. La nuova posizione sarà messa a concorso pubblico prossimamente.

La gestione operativa viene ripresa da subito e fino all’arrivo del/la nuovo/a Direttore/trice operativo/a- da un Comitato di transizione composto da Antoine Turner (presidente coordinatore), Guido Turati (esterno), Cristina Largader e Giovanni Zavaritt. Il Comitato di transizione avrà anche compiti specifici atti ad implementare l’organigramma e riferirà del suo operato alla Commissione amministrazione del Consiglio, commissione che fungerà anche da interfaccia con il Rettore dell’USI Boas Erez e con il Rettorato.