Eventi
02
Dicembre
2021
02.
12.
2021
07
Dicembre
2021
07.
12.
2021
10
Dicembre
2021
10.
12.
2021
11
Dicembre
2021
11.
12.
2021
07
Maggio
2022
07.
05.
2022

Gli SDG e l'USI. Energia pulita e accessibile

Servizio comunicazione istituzionale

26 Aprile 2021

La questione climatica è una delle principali sfide del nostro tempo. A livello globale le emissioni di gas a effetto serra sono arrivate a quasi 49 miliardi tonnellate di CO₂ equivalenti. Nonostante l’impegno di diversi paesi nel diminuire il loro impatto ambientale la strada verso l’utilizzo di fonti di energia sostenibile è ancora lunga. Un ruolo determinante in questo campo lo gioca la tecnologia, ad esempio la scienza computazionale, che attraverso simulazioni e modelli matematici ricerca soluzioni concrete a questo problema.

Parliamo dell’Obiettivo numero 7 dell'ONU, che si prefigge di rendere l’energia pulita, sostenibile e accessibile a tutti, insieme a Rolf Krause, direttore dell’Istituto Eulero dell’USI; Suzanne Suggs, professoressa alla Facoltà di comunicazione, cultura e società dell’USI; Massimo Filippini, professore alla Facoltà di scienze economiche dell’USI e al Department of Management, Technology and Economics dell’ETH di Zurigo.

Leggi il contributo

 

La serie: #Fucine. Prospettive per forgiare l'oggi e il domani.

Alcune delle grandi sfide della contemporaneità e il ruolo che la conoscenza può giocare nel comprenderle e affrontarle. In collaborazione con il Corriere del Ticino, in occasione del 25esimo dell'USI partiamo dagli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile dell’ONU (SDG) e proponiamo una serie di dieci contributi in cui, con la guida di esperti USI, presentiamo e riflettiamo sugli ambiti della conoscenza in cui è attiva la nostra Università - architettura, comunicazione, diritto, economia, informatica, medicina e biomedicina, salute pubblica, scienza computazionale, scienza dei dati e studi umanistici - e sul loro ruolo di “fucine” di idee, prospettive e visioni per contribuire a forgiare il presente e il futuro. Ogni appuntamento muoverà da un obiettivo ONU e tre prospettive: una offrirà una fotografia più approfondita, le altre dei “flash” complementari.

Vai alla serie

 

#USI25 #facciamoconoscenza #officinadelsapere #fucine