"LANciamo-i-giovani": musica e motori per il primo gran premio dell'informatica

Staff - Faculty of Informatics

La Facoltà di Scienze informatiche dell'USI è tra i sostenitori del primo LAN Party in Ticino, previsto sabato 19 settembre 2009, dalle ore 17:00 a notte fonda nell'Aula magna del Campus di Lugano dell'Università della Svizzera italiana. La manifestazione è organizzata da giovani per i loro coetanei: promossa da ated-ICT Ticino (www.ict-ticino.ch), intende avvicinare le nuove leve al mondo dell'informatica in modo innovativo, originale e divertente.

"LANciamo-i-giovani (LiG)" prevede infatti un avvincente torneo di gare automobilistiche tramite videogioco tra diversi PC collegati in rete (LAN), una grande festa musicale e divertenti intermezzi sportivi. I piloti si sfideranno al videogioco Need for Speed, in un torneo che prevede fino ad 8 giocatori per gara. Grandi premi per i primi classificati. Primo premio: 700 CHF, coppa, videogioco e volante con pedaliera. Le gare saranno proiettate su grandi schermi nell'Aula magna e si troveranno in streaming su internet. Tra una gara e l'altra sono previste prove di abilità con istruttori di aerobica.

La sera, infine, si potrà ascoltare e ballare tanta buona musica dal vivo nel party che seguirà il torneo, con i gruppi Les Fleurs des Maladives e i Ninfeanera. Chiunque si può iscrivere online al torneo presso http://lanciamoigiovani.ict-ticino.ch/. Per maggiori informazioni info@ict-ticino.ch.

La partecipazione al party è gratuita.